S'mores: il dolce americano con marshmallow

S'mores: il dolce americano con marshmallow

2 min. di lettura

S'mores: il dolce americano con marshmallow

Una prima ricetta dello S'mores fu pubblicata intorno agli anni 20 e si chiamava "Graham Cracker Sandwich", ma nel concreto, di cosa stiamo parlando? 

È uno dei dolci più famosi in America, il compagno perfetto dei falò e delle grigliate fatto semplicemente da biscotti, cioccolato e marshmallow.
Secondo le tradizioni vengono preparati direttamente sul fuoco, ma possono essere preparati che nel forno di casa o nel microonde: l'importante è far sciogliere lentamente il cioccolato e non far bruciare i marshmallow!

Esistono svariate ricette con diverse cotture e decorazioni, ma la classica riguarda soltanto tre ingredienti: biscotti (digestive), marshmallow classici, cioccolato Hershey's e, ovviamente, un bel fuoco ardente.

 

Ricetta originale degli S'mores

Come abbiamo detto precedentemente, la ricetta originale degli S'mores è tradizionalmente riconducibile ai boy scout e girl scout, quando si riunivano intorno al fuoco a fine giornata per trascorrere un felice e spensierato momento insieme.
Si infilava infatti un marshmallow su uno spiedino di metallo e si lasciava sul fuoco per qualche minuto. Successivamente, una volta diventato dorato, lo si metteva tra due biscotti insieme ad un pezzo di cioccolato Hershey's. Se si preferiva anche il cioccolato fuso, si avvolgeva il sandwich in un foglio di carta argentata e lo si lasciava sul fuoco per qualche altro minuto in modo da permettere al cioccolato di sciogliersi. 

A New York, nell'Hershey's Store di Times Square, c'è uno spazio dedicato unicamente agli S'mores. Preparano giganteschi sandwich S'mores dai gusti più strani e la vera impresa è proprio quella di riuscire a mangiarlo senza sporcarsi!

 

Ricetta casalinga degli S'mores

Ovviamente non sempre si ha a disposizione un ampio spazio per preparare un buon fuoco. Gli Americani hanno pensato anche a questo, e hanno saputo attrezzarsi davvero in maniera ingegnosa! Esiste infatti anche una ricetta rivoluzionata, potremmo dire quasi "casalinga", da poter fare tranquillamente a casa utilizzando semplicemente un forno o un microonde. Basterà seguire tre semplici passaggi per un incredibile risultato:

1- Spezzettare e mettere il cioccolato sul fondo di una teglia, ricoprirlo poi con i marshmallow. 

2- Infornare a 200° in forno già caldo per circa 4-5 minuti (circa 7/8 minuti in microonde).

3- Quando i marshmallow saranno ben dorati tirare fuori e gustare ancora ben caldi, con i biscotti, direttamente dalla teglia!

 

Varianti e decorazioni

I più golosi hanno fatto diversi esperimenti su questo dolce, aggiungendo alla ricetta originale ulteriori bontà. C'è infatti chi aggiunge un velo di burro d'arachidi (come nel caso del Fluffernutter), una manciata di frutti di bosco o cosparge di sciroppo Hershey's alla fragola i marshmallow dorati. Altri invece preferiscono accostare il caramello salato alla dolcezza del cioccolato, aggiungere un bel biscotto Oreo al centro o una coppetta Reese's. Non mancano inoltre varianti super strane e accostamenti bizzarri, come l'aggiunta della pancetta grigliata o delle chips immerse nel cioccolato fondente.

Insomma, ci si può sbizzarrire in tutti modi, dal dolce al salato, rimanendo però sempre fedeli agli ingredienti primordiali: biscotti, cioccolato e marshmallow.

 

 

Lascia un commento

* Campi richiesti

Ricorda, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblici

×
Il tuo carrello