Sei un amante degli snack? Prova questi gusti americani

Sei un amante degli snack? Prova questi gusti americani

3 min. di lettura

Sei un amante degli snack? Prova questi gusti americani

Se sei un appassionato di dolci e snack e ti piace anche provare degli alimenti che non rispecchiano la nostra tradizione gastronomica, ti consigliamo di provare alcuni dei più famosi snack americani.

La maggior parte di questi prodotti non sono reperibili nei comuni negozi di alimentari o nelle grandi catene di supermercati ma grazie allo store dello Zio ora  sono facilmente acquistabili online.

Cerchiamo di capire quindi come sono nati questi snack e quali sono quelli che vale la pena di provare almeno una volta.

Storia del successo dei dolci per merenda

Snack e dolci americani hanno conosciuto un sviluppo notevole a partire dagli anni Cinquanta in concomitanza con la crescita economica che accompagnò il termine delle operazioni belliche mondiali.

La maggior disponibilità di mezzi economici permise a molte famiglie di poter portare in tavola non solo i principali generi alimentari ma anche alcune varietà di dolciumi che furono molto apprezzate dai più piccoli.

Negli Stati Uniti nacquero così gli snack dolci, dei prodotti alimentari realizzati con prodotti tipici quali burro di arachidi, caramello e nocciole che oltre a fornire un elevato apporto calorico e di proteine si caratterizzavano anche per un gusto prelibato.

La maggior parte degli snack di quel periodo oggi non sono più presenti sul mercato e quelli che oggi sono venduti sono preparati con ingredienti diversi da quelli originari sia per apportare un ulteriore miglioramento del gusto sia per garantire che l'alimento si presentasse più sano.

Ma quali sono gli snack più apprezzati dai consumatori? Scopriamolo insieme.

Un classico imbattibile per la merenda

Fin dal suo esordio sul mercato, il Twix ha conquistato immediatamente il favore dei consumatori prevalentemente per il suo gusto unico.

Nonostante l'opinione prevalente, il Twix non è uno snack esclusivamente americano in quanto la casa produttrice, la Mars Inc. è statunitense mentre la sua realizzazione è avvenuta per la prima volta in Gran Bretagna nel lontano 1967. A distanza di oltre 50 anni, Twix rappresenta ancora uno degli snack dolci più consumato grazie al suo gusto avvolgente. 

All'interno della confezione sono presenti due barrette al cioccolato unite tra loro; si tratta precisamente di due biscotti al burro morbido che presentano un ripieno al caramello e una copertura al cioccolato. Questa miscela di ingredienti rende questo snack sublime al palato nonostante che all'inizio possa sembrare leggermente gommoso.

Nel momento in cui fu lanciato sul mercato aveva un nome differente, Raider, ma nel 1991 cambio il suo nome in quello attuale.

Particolare è stata anche la strategia di mercato che ha portato alla commercializzazione di due piccole barrette di cioccolato anziché una grande come per la maggior parte degli snack; l'obiettivo era quello di far percepire alle persone che stessero mangiando una quantità maggiore di snack, anche se era esattamente la stessa, e che le barrette durassero di più.

Altri dolci ottimi da gustare

Se sei interessato a gustare alcuni dei tipici dolci americani, ti segnaliamo alcuni prodotti che non si trovano sul mercato italiano ma che potrai facilmente acquistare sullo store dello Zio.

Partiamo innanzitutto con i Twinkies che a prima vista hanno l'aspetto dei bastoncini di pesce ma che in realtà sono dei soffici rotoli di pan di spagna che contengono un ripieno che può essere di cioccolato, crema, vaniglia o pistacchio. Alcuni consumatori americani hanno pensato di consumarlo fritto o di chiederne una versione salata, ma di certo è uno dei dolci maggiormente apprezzati e presenti sul mercato da diversi anni: basti pensare che viene citato anche nel film Gosthbusters.

Anche i Reese's rappresentano uno dei prodotti di punti dell'industria dolciaria americana. La preparazione di base è costituita da un burro di arachidi molto denso che viene poi usato per realizzare bocconcini, barrette o i classici Peanut Butter Cups, cioè dei canestri di cioccolato al latte o fondente ripieni di burro di arachidi.

Lascia un commento

* Campi richiesti

Ricorda, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblici

×
Il tuo carrello