Gelato Pop Tarts: ecco come farlo

Gelato Pop Tarts: ecco come farlo

2 min. di lettura

Gelato Pop Tarts: ecco come farlo

L'estate avanza, il caldo pure, e quale miglior modo per combatterla di un delizioso gelato Pop Tarts

Le Pop Tarts sono dei grandi biscotti rettangolari ripieni all'interno di morbida crema e, nella maggior parte dei casi, glassati anche fuori.
È il prodotto Kellogg's più popolare negli Stati Uniti, presente in qualsiasi market e chioschetto degli States e disponibile in svariati gusti e dimensioni. Molto spesso Kellogg's lancia edizioni limitate (come nel caso delle Pop Tarts Frosted Pumpkin Pie) ma mantiene costante la sua produzione dei gusti classici come fragola, cannella, cioccolato, mirtilli e hot fudge.

Data la bontà di questi biscotti e la voglia di gelato, costantemente presente durante i pomeriggi d'estate, ci siamo cimentati nella preparazione degli stecco gelato Pop Tarts! Pochi ingredienti e pochi passaggi per un risultato paradisiaco. Vediamoli insieme!

 

Come preparare il gelato Pop Tarts

Ingredienti per 4 stecco gelati:

  • stecchetti di legno
  • 2 Pop Tarts (gusto a scelta)
  • un vasetto di yogurt bianco
  • 400 ml di panna liquida dolce
  • latte q.b.
  • cioccolato al latte q.b.

 

1- Iniziamo mescolando la panna con lo yogurt fino ad avere una consistenza densa e senza grumi. Aggiungiamo poi del latte, quanto basta per renderlo leggermente più liquido e facile da lavorare.

2- Sbricioliamo poi le Pop Tarts con le mani, direttamente nella loro confezione. Il biscotto dovrà essere ridotto in tanti piccoli pezzi, facendo attenzione a non sbriciolarlo troppo o, al contrario, a lasciare dei pezzi troppo grandi che non ci permetteranno in seguito di amalgamare bene il tutto. 

3- Una volta fatto questo passaggio, apriamo le confezioni di Pop Tarts e appoggiamole in due tazze senza togliere l'involucro esterno. 
A questo punto, possiamo procedere inserendo la crema precedentemente preparata all'interno delle confezioni fino a coprire del tutto i pezzi di biscotti. 

4- Con uno stecchetto di legno, mescoliamo all'interno della confezione la crema con i pezzi di biscotti e, una volta uniformato il tutto, inseriamo due stecchetti per ogni Pop Tarts, uno per ogni lato, in modo da permetterci di dividerla una volta congelata e di ricavare due gelati per confezione.

5- Mettiamo quindi le due tazze nel congelatore per circa 6 ore. 
Una volta solidificato il tutto, tiriamo fuori i nostri gelati dalle tazze e procediamo tagliando l'involucro esterno della confezione. In seguito, con un coltello ben affilato, dividiamo a metà il gelato seguendo la linea che intercorre tra i due stecchetti. Otterremo, in questo modo, ben quattro gelati ormai pronti per essere decorati. 

Come decorare il gelato Pop Tarts

Io ho scelto di utilizzare il cioccolato al latte, l'ho fuso e l'ho spennellato in superficie. Ma si può scegliere di decorarli in qualsiasi modo: con zuccherini, pezzi di biscotto, burro d'arachidi, noccioline o immergendo totalmente lo stecco gelato in un bicchiere di cioccolato fuso. In questo modo il risultato sarà spaziale, con un vero e proprio guscio esterno di cioccolato!

 

Le Pop Tarts non vengono distribuite in Italia, ma per fortuna si possono acquistare comodamente sullo store dello Zio in vari gusti e formati.

Inoltre, è disponibile anche il video della ricetta che potrete seguire passo per passo mentre preparate questi deliziosi stecco gelato! Buona merenda!

 

 

Lascia un commento

* Campi richiesti

Ricorda, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblici

×
Il tuo carrello